Regolamento di gioco 3vs3

Art1

Al calcio d’inizio i giocatori dovranno posizionarsi nelle rispettive aree di gioco con almeno una mano appoggiata alle barriere perimetrali, la palla sarà posizionata sulla linea di centrocampo.
Al fischio d’inizio un solo giocatore per squadra potrà correre verso il pallone per contendersi il primo possesso palla.
Non è consentito calciare in porta direttamente al calcio d’inizio, la palla potrà essere solamente conquistata e passata all’indietro.

Art2

Si gioca 3 contro 3, si gioca con la sponda, la palla è sempre in movimento e il gioco si arresta solo in caso di gol, di fallo o nel caso la palla tocchi la rete parapalloni.
In caso di gol il gioco riprenderà dalla linea di centrocampo.
In caso la palla tocchi la rete parapalloni il gioco riprenderà con una rimessa laterale in favore della squadra avversaria, rimessa con cui non sarà possibile calciare direttamente in porta se non con l’uso della sponda.
I cambi sono volanti e si possono effettuare SOLAMENTE a gioco fermo o quando si è in possesso della palla.

Art3

Ogni partita sarà della durata di 8 minuti, con 1 time-out a squadra (possibile solo a gioco fermo o quando la squadra è in possesso palla); non esiste tempo di recupero in nessun caso a meno che di lunghe interruzioni durante la partita (in questo caso tempo di recupero a discrezione dell’arbitro).
In caso di parità durante la fase a gironi si procederà con A) scontro diretto; B) differenza reti; C) maggior gol fatti; D) sorteggio. In caso di eliminazione diretta si procederà con 3 rigori per squadra e quindi ad oltranza.

Art4

I giocatori della squadra che sta difendendo non possono stazionare in area senza la presenza di giocatori avversari ,in caso contrario l’arbitro decreterà il calcio di rigore.
Il calcio di rigore si batte su tutta la linea del centrocampo ma con l’utilizzo OBBLIGATORIO della sponda.
La squadra che batte il rigore dovrà posizionarsi dietro la linea di centrocampo, mentre la squadra che difende fuori dall’area di rigore e fuori dal raggio del tiro. La palla non può essere intercettata o fermata prima che tocchi la sponda della porta.

Art5

Non è ammesso nessun tipo di contatto fisico e/o scivolate RIVOLTE AL CONTRASTO, non sono ammessi quindi spalla a spalla o qualsiasi tipo di contatto. Ogni contatto sarà punito con un calcio di punizione. Dopo 6 falli fischiati si procederà al calcio di rigore, i falli NON SI AZZERANO alla fine del primo tempo.
NON E’ AMMESSO APPOGGIARSI CON LE MANI ALLE BARRIERE PERIMETRALI DEL CAMPO DI GIOCO, In caso contrario il gioco riprenderà con una rimessa laterale in favore della squadra avversaria (questo tipo d’infrazione non sarà conteggiata nel totale dei falli).
In caso di espulsione di un giocatore, la squadra giocherà in inferiorità numerica per 2 minuti o fino a quando subirà un goal.

Art6
Se una squadra non si presenta entro i 10 minuti verrà dichiarata sconfitta a tavolino per 0-3. il torneo si disputerà in qualsiasi condizione meteo (ad eccezione di eventuali comunicazioni da parte dell’organizzazione.)

Art 7

OGNI GIOCATORE DOVRA’ SOTTOSCRIVERE, PRIMA DI POTER SCENDERE IL CAMPO, LA LIBERATORIA ALL’ASSOCIAZIONE ORGANIZZATRICE ELEVANDOLA DA EVENTUALI INFORTUNI AVVENTUTI DURANTE IL TORNEO.

Art8 (iscrizioni)

L’iscrizione a ciascun torneo è di 125,00 euro, comprensivo di un buono per l’apericena, nonchè festa del torneo, che si terrà Sabato 8 giugno presso il BAR LE LOGGE.

Per il torneo OPEN:
Ogni squadra potra iscrivere un massimo di 5 componenti senza limiti di tesserati FIGC
inoltre tutte le squadre avranno la possibilità di aggiungere un massimo di 2 giocatori a SOSTITUZIONE dei componenti iscritti inizialmente (10 euro a giocatore). Ogni squadra dovrà schierare massimo 5 giocatori a incontro.

Per il torneo LADY:
Ogni squadra potrà iscrivere un massimo di 8 componenti con la presenza massima di 3 tesserati FIGC/UISP che non potranno giocare contemporaneamente (max 2 giocatori in campo!). inoltre tutte le squadre avranno la possibilità di aggiungere un massimo di 2 giocatori a SOSTITUZIONE dei componenti iscritti inizialmente (10 euro a giocatore). Ogni squadra dovrà schierare massimo 8 giocatori a incontro.

Per il torneo FRIENDS:
Ogni squadra potrà iscrivere un numero massimo di 5 giocatori NON TESSERATI FIGC.
noltre tutte le squadre avranno la possibilità di aggiungere un massimo di 2 giocatori a SOSTITUZIONE die componenti iscritti inizialmente (10 euro a giocatore). Ogni squadra dovrà schierare massimo 5 giocatori a incontro.

IL PRESENTE REGOLAMENTO POTRA’ SUBIRE DELLE VARIAZIONI PER EVENTUALI NECESSITA’ ORGANIZZATIVE CHE SARANNO PRONTAMENTE COMUNICATE AI PARTECIPANTI PRIMA DELL’INIZIO DEL TORNEO O PRIMA DELLA FASE AD ELIMINAZIONE DIRETTA.